Cosa sono i Black Point Segnalazione Black Point Ricerca i Black Point FotoGallery
Visita il sito Fondazione ANIA Visita il sito smANIA di sicurezza.it Patrocinio
Cosa sono i Black Point
Scarica su navigatore
Chi siamo
Sentenze
giurisprudenza
Documenti
Statistici
Ricerca Dati
Statistici
Newsletter
  Mappa
  Glossario
  Help
  FAQ
  Contatti
  White Point
abbiamo risolto
Altre iniziative
Vai
Il progetto della Fondazione ANIA
La Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale, con l’obiettivo di dare il proprio contributo alla riduzione degli incidenti dovuti alla cattiva gestione e manutenzione delle strade, ha predisposto il progetto “Black Point” che mira a censire i punti critici della circolazione e dei punti a rischio d’incidente, dando voce a chi circola sulla strada e si trova a subire le conseguenze dei problemi infrastrutturali.
Lo strumento è interattivo, in quanto non è solo un archivio di dati e statistiche, ma:
Dà la possibilità agli utenti d'inserire nel sistema Web le informazioni relative ad uno o più difetti: Black Point, fornendo l'ubicazione esatta, la tipologia, la fotografia e la descrizione dell'anomalia individuata.
Consente di visualizzare tutti i Black Point di una regione, di una provincia, di una città, di un paese, di una strada.
Permette di segnalare ai vari proprietari delle strade i problemi riscontrati dai cittadini, indicando la descrizione e l'ubicazione di ogni punto a rischio.
   
Tramite l’indirizzo e-mail ed il numero verde gli sms e gli mms gli automobilisti possono segnalare i punti particolarmente rischiosi della rete stradale.

Sarà cura della Fondazione Ania girare le segnalazioni degli utenti agli Enti competenti, e monitorare, dandone informazione ai cittadini, l’eventuale successivo intervento risolutivo del problema segnalato.

Affinchè la Fondazione Ania attivi la procedura di segnazione agli Enti competenti è necessario che, per uno stesso blackpoint, siano presenti almeno 3 segnalazioni provenienti da utenti diversi oppure che venga recapitata una foto attendibile e verificabile del black point.

Lo sviluppo e l’implementazione della banca dati sui punti a rischio per la circolazione, voluta da Fondazione ANIA, aiuterà la Pubblica Amministrazione ed i Cittadini a migliorare l’attenzione e la sensibilità sul problema.
   
 
"La Fondazione Ania attiva la procedura solo per i Black Point che vengono segnalati dagli utenti
e non č responsabile per mancate o per errate segnalazioni
"
   CREDITS    Directory   Privacy